giovedì 18 ottobre 2012

Horus Heresy Betrayal: il più bel libro mai visto


Già dal titolo penso si capisca che ho un'opinione positiva nei confronti di questo libro, ma nell'articolo elargisco il tutto. L'ho acquistato al Games Day e già lì era un'emozione avercelo tra le mani, il primo libro della parte di background di 40k che reputo personalmente la migliore. Appena lo prendo mi trovo un libro rilegato in pelle e con gli angoli in metallo, con dentro un enormità di cose magnifiche.
La parte di background arricchisce molto, non ripete solo le cose che già si sapevano. Per esempio, finora non si era mai saputo il pianeta dei Divoratori di Mondi, ma con questo libro si scopre che è il pianeta Bodt (e c'è tutta la descrizione), oppure si scoprono molte cose riguardo alle usanze e gli equipaggiamenti della Guardia della Morte. Le immagini sono bellissime e i marine sono di qualità nettamente superiore a quelli che si vedevano su Imperial Armour, e se già quelli erano belli figuratevi questi. Ma passiamo alla cosa che penso  importi maggiormente a tutti: la Lista dell'Esercito.
Erano già uscite informazioni al riguardo, come le unità disponibili, le regole dei Primarchi e l'immagine della Squadra Tattica, ma leggendo tutto ci si accorge che si possono creare liste dalla potenza impareggiabile.
A pochi punti, tipo 1000, la potenza non viene resa del tutto dato che si possono comunque fare delle belle liste, ma non viene totalmente espressa. Se già saliamo a partite standard come 1500/1750 allora la questione si fa del tutto differente, ottenendo così vere e proprie armate distruttive.
I QG sono due e penserete siano pochi, ma non è così. C'è il Pretore, l'equivalente del Maestro Capitolare, che può prendere svariate opzioni tra armi/armature/equipaggiamenti, poi i Riti di Guerra che sono gratis e forniscono una certa tattica al tuo esercito. Ovviamente devi avere in mente cosa vuoi fare con il tuo esercito se prendi un Rito di Guerra perciò prenderai Assalto Orbitale se intendi arrivare con Capsule d'Atterraggio o  con i Terminator tramite Attacco in Profondità, oppure Orgoglio della Legione se intendi schierare grandi quantità di Veterani o Terminator come Truppa (sono solo due esempi, ci sono altri Riti di Guerra).
Il secondo QG è il Centurione che è equivalente al Capitano, ma può essere specializzato in molte discipline: Cappellano, Campione della Legione, Maestro dei Segnali, Vigilator, Maestro della Forgia, Varcatore d'Assedio, Moritat, Bibliotecario e Primo Medico. Alcuni sono ovvi, ma altri li spiegherò:
Maestro dei Segnali: colui che si occupa di tutte le comunicazioni Vox e coordina le operazioni di dispiegamento delle unità dall'orbita. Proprio per questo è equipaggiato con Nuncio-Vox, praticamente uguale a un Faro Localizzatore.
Vigilator: è il capo degli Esploratori. Nell'Eresia di Horus però gli esploratori non sono come in molti capitoli del 40k le reclute, ma Marine in Armatura Potenziata che possono sostituirla per un'Armatura da Esploratore che gli conferisce regole speciali come Movimento in Copertura.
Varcatore d'Assedio: la traduzione in italiano di Siege Breaker è veramente brutta devo dire. Comunque, è praticamente un Capitano delle missioni d'abbordaggio delle navi e conferisce all'armata la possibilità di dare gratuitamente ai Medusa (quelli della Guardia, si possono usare qui) i proiettili phosphex, delle munizioni tossiche che oltre ad avere VP2, ovunque sparino diventa Terreno Pericoloso per il resto della partita (come se fosse diventata zona tossica).
Moritat: non è una grande figura di spicco, semplicemente è equipaggiato con due pistole requiem e ha un bell'attacco speciale con cui può sparare un altro colpo di pistola per ognuno che ne centra anche fino all'infinito se ci riesci. Può aggregarsi solo alle Squadre di Distruttori (Elite), che sono come lui equipaggiate di due pistole requiem, ma non hanno quell'attacco speciale.
Primo Medico: anche se era intuibile preferisco spiegarlo. è il capo Apotecario, nulla di più.

Specializzando il Centurione ci potrebbero essere delle limitazioni su certe cose, tipo il Vigilator che non può prendere Moto a Reazione, Armatura Terminator e qualche arma, ma molte cose sono permesse. Per esempio potete avere un Maestro della Forgia Catafratto o un Primo Medico su Moto a Reazione.

Ci sono tantissime altre unità tra cui scegliere e alcune non sono dove potreste aspettarvi. Le Squadre Assaltatrici sono scelta Truppa e possono tutti essere equipaggiati con Scudi da Combattimento; nelle Truppe ci sono anche le Squadre di Varcatori d'Assedio tutti equipaggiati con Scudi d'Abbordaggio, le Squadre Tattiche di Supporto con tutti equipaggiati di Lanciafiamme sostituibile con armi tipo il Fucile Termico o il Fucile Plasma.
La Squadra Tattica di Supporto è molto forte, soprattutto con una combo ideata da me e un mio amico durante il ritorno dal Games Day. Il Sergente può essere equipaggiato con Augury Scanner, che non permette di Infiltrarsi entro 18" dal modello e se entri con Attacco in Profondità sempre entro 18" io posso scaricarti il fuoco di tutte le mie armi Pesanti come se avessi la regola Intercettatrice. Giustamente questo non funziona con armi come Fucili Termici o Plasma, ma funziona con un'altra arma a disposizione per soli 5 .ti ai Tattici di Supporto, il Volkite Caliver ovvero un'arma a gittata 30" Fo5 VP5 Pesante 2 e Deflagrazione. Questa regola infligge automaticamente un colpo all'unità per ogni ferita non salvata inflitta, ma non continua come il fuoco del Moritat. Questo significa che con 8 Volkite Caliver posso spararti appena arrivi 16 colpi a Fo5 VP5 e altri ancora se per caso fallisci i tiri salvezza.

Un altro equipaggiamento è il Suspensory Web (il Treppiede) che permette alle Armi Pesanti di poter essere considerate armi d'Assalto se sparano ad un bersaglio fino a metà della loro gittata. Questo equipaggiamento non è acquistabile separatamente, ma viene messo direttamente con l'arma. I Veterani prendono i Requiem Pesanti e i Lanciamissili con il Suspensory Web, mentre i Distruttori solo il Lanciamissili.

Anche la Squadra Supporti Pesanti ossia i Devastatori mi hanno affascinato, soprattutto per il fatto di poterli mettere tutti con Autocannon e poi subito dietro a una Linea di Difesa Egida con Cannone Quad. è una bella combinazione, attuabile anche con i nuovi Marine del Caos.

I Dreadnought sono magnifici, specialmente i Contemptor. Essi vengono presi in squadroni, ma agiscono come quelli di Imperial Armour 10 cioè vengono schierati come uno Squadrone, ma dopo che la partita inizia agiscono come elementi separati. I Dreadnought normali non differiscono di molto, solo per il fatto che possono prendere qualsiasi equipaggiamento dispinibile ai Dreadnought e non c'è differenziazione tra Normale, Venerabile (non possono prendere tale regola), Corazzato o d'Assedio. Anche questo vale per i Contemptor, non c'è divisione tra Normale e Mortis, però c'è la differenza che a livello di background il lanciamissili ciclone non esisteva ancora, c'era quello distruttore attualmente utilizzato dai Marine del Caos perciò sul carapace si può montare un lanciamissili distruttore. Il modello è comunque lo stesso, che sia ciclone o distruttore.

Ora non starò a spiegarvi ogni unità presente in questo libro perché ci metterei dei giorni, ma state certi che è un acquisto che vale tutta la spesa e potrete fare una Legione davvero bella, potendo veramente caratterizzarla in base a quella che usate. Se volete comunque parlare a proposito di questo libro o anche farci vedere la lista che intendete usare o le miniature che già possedete per l'Eresia, passate dal Forum dell'Adeptus 30k.

Non so voi, ma nel GW Torino è permesso usare la Lista dell'Esercito di Betrayal anche nelle partite normali, a patto che l'avversario lo sappia. Questo mi rende davvero felice perché almeno non sarò costretto  a relegare la mia futura Guardia della Morte solo nelle Campagne dei libri Forge World.

4 commenti:

  1. E' così argentato :3




    RispondiElimina
  2. Il libro è solo in inglese ? Se sì uscirà anche in italiano ?

    RispondiElimina
  3. Il libro è solo in inglese ? Se sì uscirà anche in italiano ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un libro Forge World, quindi è e sarà sempre in inglese.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni fin dall'inizio dei tempi