giovedì 15 novembre 2012

Background: The Space Marine Omnibus e Armand Titus


I romanzi Legends of the Space Marines, Victories of the Space Marines e Treacheries of the Space Marines diventano un'unica collezione nell'estate 2013, intitolata The space Marines Omnibus.
Mi sono sempre piaciuti gli Space Marine, fin da quando ho visto per la prima volta le miniature Games Workshop e tutto il background dell'Imperium e del Chaos mi ha sempre appassionato e infatti tutti i romanzi della Black Library che ho letto per adesso hanno come protagonisti Space Marine oppure Eisenhorn.
In questa copertina vediamo un marine dei Grifoni Urlanti, un capitolo che partecipò alla Guerra di Badab dalla parte dei lealisti e che infatti è presente in Imperial Armour 9 e 10 e il cui schema di colore base è questo:


Anche se, come vedete dalle due immagini, la posizione del giallo e del rosso sono intercambiabili.
Inoltre alcuni Grifoni Urlanti che stazionarono nel Sistema Khymara durante la Guerra di Badab decisero di mantenere questa livrea:


Con il sergente dall'elmetto bianco:


i Terminator:


E persino i veicoli, che cambiano molto schema di colore tra di loro:






Ma il più famoso membro dei Grifoni Urlanti è il Dreadnought Cappellano Armand Titus:


Alcuni pensano che questo modello...


...sia solo stato creato per rappresentare un Cappellano internato in un Dreadnought oppure un magnifico Dreadnought degli Angeli Sanguinari (prima o poi lo dovrò avere a questo scopo), ma non è così. In realtà questo è il modello di Armand Titus.
Egli era un normale Cappellano dei Grifoni Urlanti, ma un grave avvelenamento nel 143.M.41 da parte di una Cabala di Eldar Oscuri ne conseguì l'internamento in un Dreadnought.
Se già le litanie di un Cappellano vengono urlate a gran voce e sentite in lontananza, quelle di un Dreadnought Cappellano effettuate con i sistemi vox sono ancora più incoraggianti e Titus diventò il simbolo dei Grifoni Urlanti, venerato da tutti i confratelli.
Il suo servizio durò ben sette secoli, quando infine cadde nella metà del 906.M.41 durante la Guerra di Badab.
I Grifoni Urlanti erano stati piazzati a difesa delle luna senza atmosfera del Sistema Khymara dalle forze secessioniste. Il Capitolo prese il controllo di numerose postazioni d'ascolto, ma poi il Capitolo dei Carnefici (meglio conosciuto come Executioners) attaccò di sorpresa i Grifoni Urlanti. Vennero colti di sorpresa e subirono gravi perdite da parte dei secessionisti, ma poi Titus guidò un coraggioso contrattacco. Seguì una grande battaglia e alla fine i Carnefici se ne andarono dal sistema.
Successivamente i sopravvissuti dei Grifoni Urlanti, rimasti con circa il 30% delle forze iniziali, ritrovarono il cadavere di metallo di Titus, il cui glorioso sacrificio era stato onorato dai secessionisti venendo posto dentro a un anello di armi spezzate e uno stendardo nel carapace distrutto. I Carnefici avevano raggiunto il loro obiettivo, distruggendo sia le postazioni d'ascolto che il morale dei Grifoni Urlanti.
Titus è un grande personaggio e grazie a lui (o forse a chi l'ha creato?) sappiamo che esistono anche i Dreadnought Cappellani, perché dopotutto perché solo i Bibliotecari dovrebbero essere gli unici dal rango speciale ad esservici messi dentro?

1 commento:

  1. Io ho il dreadnoght cappellano come profilodi membro.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni fin dall'inizio dei tempi