lunedì 29 luglio 2013

Games Day 2013: tutte le attuali informazioni



Il Games Day arriva anche quest'anno in Italia, ma nel 2013 ci aspetta un evento veramente grandioso. Vediamo un po' gli attuali dettagli.


Prima di tutto sono molto contento del fatto che la sede è stata cambiata in favore di un'altra QUATTRO volte più grande. Di sicuro questo spazio aggiuntivo fornirà maggiore spazio per tutti i banchi presenti e quindi maggior tempo da spendere nell'esplorare ogni remoto angolo dell'edificio.

Anche quest'anno abbiamo il solito banco Forge World e Black Library. La cosa che mi piace di più di questi banchi è che sono disponibili numerosi miniature e libri in anteprima e non si pagano le spese di spedizione. Inoltre ci sono dei fighissimi artwork, per esempio l'altr'anno era disponibile quello di Garviel Loken, il quale ora è appeso al muro del GW Torino.
Forge World però ci affascinerà anche grazie alla loro vetrina con miniature in anteprima, talmente in anteprima che alcune di esse non potrete prenderle neanche al banco acquisti. Lo scorso anno c'erano cose come Angron, Abaddon, le Moto a Reazione Scimitar Pattern, il Fellblade, il Typhon Heavy Tank Destroyer, i Terminator Justaerin, il Contemptor dei Divoratori di Mondi e forse qualcos'altro che ora non ricordo.
Spero che quest'anno potremo vedere Ferrus Manus, il Glaive, il Contemptor dei Figli di Horus o delle Mani di Ferro, Erebus con Kor Phaeron, il Circolo delle Polveri dei Predicatori, i Distorsori Kakophoni dei Figli dell'Imperatore, il Sicaran Battle Tank o altre magnifiche miniature di Horus Heresy. Sicuramente ci sarà il libro Horus Heresy Book Two: Massacre che io comprerò insieme a Oscar, gustandomi altro BG di Istvaan V e le regole per altri quattro Primarchi e Legioni, che in questo caso saranno Signori della Notte (Konrad Curze), Predicatori (Lorgar Aurelian), Mani di Ferro (Ferrus Manus) e Salamandre (Vulkan).

Come sempre ci sono le competizioni: Golden Demon, Scrap Demon, Speed Demon, Armies on Parade, Art Competition e Table Competition.
C'è anche la competizione per vincere un tavolo enoooorme per persone estratte tra tutte quelle che hanno acquistato il biglietto entro il 16 Luglio.

Lo scorso anno l'Armies on Parade è stato vinto dalla mattonella di Nurgle con la Torre della Peste. Quella stessa Torre è stata recentemente utilizzata nella partita di Apocalisse al GW Torino il 13 Luglio e ha provocato tanta devastazione...

Passiamo ai grandi individui che terranno quest'anno le conferenze.
Abbiamo il ritorno di Phil Kelly, una delle persone che preferisco dell'intero team insieme a Jervis Johnson. Avendo scritto quest'anno il Codex Eldar e partecipato alla scrittura di Apocalypse, non poteva di certo mancare.
C'è Alan Merrett, il cui nome lo ricordo per il fatto che è l'autore del libro Visions of Heresy, il quale non è ancora uscito, e di Collected Visions.
Mark Bredford, uno scultore di Forge World che ha prodotto miniature come gli Apotecari Space Marine, il Kapoguerra su Moto o Tamurkhan su Drago-Rospo.
David Heatfield, pittore dell'Eavy Metal.
Infine Neil Langdown e Samire Battistotti, due scultori GW tra le cui opere spicca lo Spettrocavaliere.

Una cosa che ho notato solo poco tempo fa è come la Games Workshop abbia voluto far rinascere in un altro modo Mordheim e Necromunda. L'ha fatto creando due nuovi regolamenti in PDF (di cui potrete trovare i link più avanti), uno per il fantasy e uno per il 40k. Beh, a me risulta molto bella cosa.
Perché ve ne sto parlando in quest'articolo?
Perché al GD si giocherà con questi due nuovi regolamenti! Devo incominciare a preparare il mio Kill Team.

Ecco i link.
Kill Team:
http://www.games-workshop.com/MEDIA_CustomProductCatalog/m3330079a_Kill_Team_Regolamento

Regiments of Renown:
http://www.games-workshop.com/MEDIA_CustomProductCatalog/m3330080a_Regiments_of_Renown_Regolamento

In onore della nuova uscita, quest'anno al Games Day ci sarà anche una grande battaglia ad Apocalisse.

Ci sono anche la maglietta e le miniature esclusive.
Per la maglietta abbiamo questa:


Come miniatura esclusiva GW abbiamo il nuovo modello di Marco Colombo, visibile a inizio post (anche se sicuramente sul White Dwarf di questo mese riuscireste a vederlo meglio).

Come miniature esclusive di FW abbiamo il Prete della Loggia di Davin, il Comandante di Krieg e il Prete Guerriero:




Come sempre però la gente tende a parlare dei lati che ritengono negativi. Quale se non i 50€ del biglietto?
Facciamo due pensieri.
-Avete tutto l'anno per risparmiare 50€.
-Anche se oggettivamente possono essere tanti, l'evento si svolge in un luogo quattro volte più grande del precedente e ci sono più cose. La GW ha dovuto pagare per più spazio e più cose per riempirlo.
Mi sembra logico che il biglietto costi di più.

Concludendo, l'evento si prospetta una vera e propria figata e vi aspetto per fare quattro chiacchiere con voi e raccogliere le vostre opinioni sull'evento. Io sicuramente racimolerò un po' di domande da fare, specialmente a Phil Kelly e riguardanti i Supplementi che tanto mi piacciono (ho letto il BG di Iyanden e di Farsight e li ho trovati molto belli e interessanti).
Vi aggiornerò con futuri articoli riguardanti le news sul Games Day.

5 commenti:

  1. Chi mi compra un Marco Colombo?

    Seriamente, sono già stato ad un GD, e mi sono solo rotto le OO.
    Il probelma non sono solo i 50E (che è un prezzo folle e non si hanno neanche sconti), ma bisogna metterci anche i soldi per arrivare li, e alla fine hai speso un capitale.

    Comunque, chi mi compra la minia?

    RispondiElimina
  2. Cioè cioè. . 50 € e non ti regalano nulla? Ho capito che la location è più grande, ma 50 €? Non mi sembra abbiano problemi di soldi in gw.. senza contare che appunto non c'è nemmeno un minimo sconto sulla merce così da invogliare qualcuno.. infatti la gente si fionda come pirahña allo stand forgeworld

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praticamente lo stand FW è l'unica nota lieta della fiera.
      Se fossero onesti ti regalerebbero o laminia o la maglietta :(

      Elimina
    2. Il problema è che la GW non è onesta.... (v WD digitali allo stesso prezzo dei cartacei)

      Elimina
  3. Anche a me piace il Marco Colombo, ma conoscendo la qualità dei finecaz passo :(

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni fin dall'inizio dei tempi