Prima di leggere, tieni a mente una cosa. Questo è un blog personale, quindi è soggettivo. Se sei venuto qui solo per scrivere commenti inutili e lamentele a caso, sappi che questo è il posto sbagliato.

venerdì 5 luglio 2013

Rumors Guardia Imperiale: supplemento per i Cataciani


Vi aspettavate che con il nuovo Codex della Guardia del 2014 avreste visto il supplemento per i Cadiani? Beh, sembrerebbe che non sia così.


Per me l'idea dei supplementi continuerà a piacere perché sono felice per il nuovo BG, possibili schemi di colore alternativi per quella parte particolare di esercito e qualche regola per particolareggiare maggiormente l'esercito. Ecco i rumors.

English

From Bigred on BOLS

Word on the grapevine says Catachan supplement book for IG, possibly others later.
Catachans supplemental would be alongside the new IG codex, so in 2014

Italiano

Da Bigred su BOLS

Si parla di un supplemento dei Cataciani per la Guardia Imperiale e probabilmente altri in seguito.
Il supplemento dei Cataciani sarebbe insieme al nuovo Codex della Guardia Imperiale, quindi nel 2014.

15 commenti:

  1. Sei contento perchè evidentemente non hai problemi economici, quando tutto questo poteva stare benissimo nel codex base.

    Non capisco come una persona dotata di intelligenza, possa essere contenta del nuovo b.g., quando al 99% è pura immondizzia, bah...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho problemi economici? Magari...
      Essere contento non vuol dire "lo compro", inoltre giudichi dicendo che è pura immondizia senza neanche averlo letto.

      Elimina
    2. Ho letto le recensioni del codex iyanden, ed il b.g. di ogni codex dalla 3° edizione in poi, quindi, mi sento di sbilanciarmi e dire che ogni volta che scrivono qualcosa di "nuovo" fanno sempre più schifo.

      Elimina
    3. Francamente trovo un po' maleducato fare i conti in tasca agli altri così come insultare "velatamente" l'intelligenza altrui.

      Detto questo, in effetti la corrente strategia commerciale di gw è assai poco "customer friendly".
      Di sicuro vi è un aumento generalizzato di prezzi già piuttosto alti.
      Più interessante è, a mio avviso, il tentativo di espandere il background dell'universo di Warhammer con l'uscita dei cosiddetti "supplementi".
      A prescindere dalla qualità di essi, va innanzitutto notato come anche in questi casi GW abbia scelto di applicare dei prezzi piuttosto alti, soprattutto per quel che riguarda le edizioni ebook le quali hanno LO STESSO PREZZO delle versioni cartacee (il che mi pare proprio un atto di pura avidità). I più mavagi di noi però hanno ottenuto lo stesso il libro ebbok, e gratis, con canali non legali.
      Ma questo non basta perchè il supplemento eldar non è stato localizzato e questo per alcuni di noi può essere un problema.

      Il fatto che, se ci si limitasse al bg, non sarebbe una novità perchè, per dire, la maggioranza dei romanzi black library non sono tradotti. E' una bastardata comunque ma almeno lo sai. Invece all'interno ci sono (poche) regole nuove. Chiariamo innanzitutto che queste regole non sono necessarie a NESSUNO. Nemmeno a chi volesse schierare una armata Iyalden. Capisco però che i giocatori competitivi non anglofoni, possano voler conoscere TUTTE le possibilità che dà GW per le partite 40k.

      Riassumendo, sono contento di sapere dell'uscita dei nuovi supplementi, ma sono invece scontento del prezzo applicato che trovo ingiustificato in particolare per la versione elettronica. Per me la lingua non è un problema, ma è ingiusto che un prodotto come il supplemento non sia stato tradotto nelle lingue dei paesi principali.

      Davide

      Elimina
    4. Purtroppo che GW dia dei prezzi volutamente alti ed ingiustificati è più che assodato.. basti vedere appunto il prezzo di un ebook (quasi privo di spese) uguale a quello cartaceo (dove abbiamo speso per carta, colla, inchiostro..).. se andiamo a vedere qualsiasi altra casa editrice la differenza è più che evidente.. Vedo una certa disparità fra quello che dichiara la GW (ovvero di tenerci molto ai propri clienti..) e quello che poi fa di concreto.. è inutile dire "ora abbiamo tecniche speciali per realizzare i nostri modelli, per darvi una qualità mai raggiunta prima e per questo che dobbiamo aumentare un pó i prezzi" visto che le altre case produttrici di modellini usano tecniche e tecnologie eccezionali per creare i loro modelli senza aumentare (se non di pochi euro) il prezzo (Tamiya esclusa perché hanno invece aumentato molto ma sinceramente erano 40 anni che avevano praticamentelo stesso prezzo..).. eppure confrontando una scatola GW, per esempio il nuovo Signore dei Teschi (125€) ed una scatola della Dragon in 1/35, per esempio il Tiger con zimmeritt (59€) notiamo una cosa fin da subito, la scatola Dragon è più grande e più pesante, aprendole ci si trova dalla parte della GW un centinaio di pezzi (ovviamente visto che si tratta di un modello per giocare e non la rappresentazione accurata di un veicolo esistente) mentre in quella Dragon oltre i 400 (comprese fotoincisioni, parti in gomma e trasparenti).. guardando la qualità dei pezzi quelli GW ha un decimo dei particolari di quello Dragon.. Quindi la domanda è, come giustificare una simile disparitàdi prezzo?? Ora.. io stavo anche per parlare della nazione in cui sono prodotti, la Dragon è chiaramente made in Hong Kong dato che è li che si trova, la GW non saprei dire dove viengono prodotti visto che non c'è la scritta obbligatoria "made in.." (comunque anche la Warlord Games, la Perry e la Mantic Games producono in UK e non hanno prezzi così folli), WD è stampato in Polonia mentre i codex sono made in China (anche per questo non capisco i costi esagerati superiori addirittura alle edizioni di lusso delle case editrici italiane..).. mah..

      Elimina
  2. Io sinceramente non ho capito percio vorrei chiedere a te Nicolas secondo te questi suplementi sono meglio rispetto alla pubblicazione dei singoli codex aggiuntivi , es e meglio fare il supplemento delle furie bianche o 1 nuovo codex????
    Poi i codex sono competitivi anche senza suplemento ??
    E in fine secondo te converrebbe creare 1 nuovo esercito cosi da aumentare l'universo del 40k?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende di che eserciti parli. Ci sono parti particolari di certi eserciti che hanno solo qualche piccola particolarità, quindi è meglio realizzare solo un supplemento e non un codex che risulterebbe solo la copia del codex principale con quattro aggiunte in croce.
      I Codex rimangono competitivi anche senza supplemento, perché alla fine con Iyanden hai possibilità di mettere più Spettroveggenti, un potere psionico in più, mettere uno Spettrocavaliere o uno Spettrocustode come Generale e una tabella unica di Tratti del Generale e oggetti speciali. Di Spettroveggenti non ne metti mai millemila perché voglio vedere chi si spende 350 P.ti per 5 Spettroveggenti in liste che già giocano pochi modelli perché metti sempre spettrospade e spettroguardie. Sono poche regole che non cambiano il mondo, oltre al fatto che la competitività non è tutto. è un gioco, divertiamoci una volta tanto al posto di farci seghe mentali per la competitività :)
      Per quanto riguarda un nuovo esercito, io ora non ne vedo la necessità ma se uscisse una razza che mi piace ben venga.

      Elimina
    2. Ok grazie per la risposta è perfetta e hai pienamente ragione prima di tutto il divertimento e poi la competitivita :)

      Elimina
  3. Io sinceramente non vedo l'ora di avere fra le mani il nuovo codex "Guardia Imperiale" :) Anche se magari impopolari vorrei tornassero le "dottrine" del codex precedente a quello che abbiamo ora.. devo dire che caratterizzava di più i singoli reggimenti e li distingueva l'uno dall' altro anche con regole precise con vantaggi e svantaggi..
    Oltretutto sono curioso di vedere cosa porterà.. magari Kaserkin in plastica multicomponente oppure un nuovo reggimento (sempre in plastica possibilmente)..staremo a vedere (spero comunque non vi siano altri tipi di corazzati perché hanno rotto..ce ne sono troppi e la varietà di fanteria è minima..)
    Sui supplementi non saprei cosa dire..poi sinceramente sono già parecchio indisposto verso i supplementi digitali il fatto che te li becchi solo se hai Apple m'indispone ancor di più..
    Io comunque non sono particolarmente competitivo.. preferisco perdere divertendomi rompendo più uova nel paniere al mio avversario (della serie "hanno perso ma gli hanno anche fatto un culo così" ) o magari anche ottenere un pareggio quando lui/lei ormai stava cominciando a ritirare la sua roba piuttosto che vincere per aver creato un esercito "da vittoria assicurata" ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tranquillo che tutti i supplementi vengono solo inizialmente realizzati in digitale, ma dopo poco tempo escono anche in cartaceo ;)

      Elimina
    2. Ah! Ottimo, grazie Nicholas :)
      Cavolo, invece hanno confermato il mio timore sul Dreadknight.. ad Ottobre esce in versione per tutti i capitoli un pó modificato e più alto (ma il bambolotto-pilota rimane appeso fuori..)..
      La notizia è di sicuro vera perché data nel negozio GW dove vado ;)

      Elimina
    3. non è come il Dreadknight, ma molto simile a un Dreadnought Contemptor. Inoltre se te l'ha detto un dipendente di un negozio GW non è assolutamente sicuro XD Loro ricevono una mail una/due settimane prima dei pre-order con scritto che riceveranno dei modelli da dipingere in segreto in occasione di una certa uscita, infine ricevono il WD durante la settimana in cui escono i pre-order.

      Elimina
    4. Cioè, forse uscirà qualcosa che potrà piacermi? Bello! :D
      Per ciò che riguarda "le soffiate" che mi fanno, fin'ora ci hanno sempre preso ;)
      Oggi ho visto il Signore dei Teschi e.. non mi piace proprio XD Anche se devo dire che con qualche leggera modifica ed una buona pittura si può migliorare :D

      Elimina
  4. Ben venga questo supplemento! Spero tanto che lo facciano anche per le altre Guardie Imperiali.
    Io scelsi la Guardia perché mi piaceva tantissimo la sua storia ed i suoi modelli, la competitività è stata sempre un aspetto marginale, almeno, per quel che mi riguarda.

    Manuel

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali