mercoledì 14 maggio 2014

Le possibilità degli Eserciti Liberi


Con l'uscita della Settima Edizione e la nuova possibilità di schieramento chiamata Esercito Libero, Warhammer 40.000 apre le porte a tantissime possibilità di gioco (e quindi divertimento) per particolari eserciti che finora sono rimasti solo nel BG. In questo articolo mostrerò tanti possibili eserciti interessanti che sarà possibile realizzare grazie alle regole degli Eserciti Liberi.

Serpenti di Ferro: i Serpenti di Ferro sono un capitolo molto particolare. Oltre alla differente organizzazione del Capitolo, hanno una diversa organizzazione delle Squadre Tattiche, infatti, ognuna contiene un Apotecario. Con un Esercito Libero potete tranquillamente rappresentare una Squadra dei Serpenti di Ferro proprio come viene rappresentata nel BG.

Compagnia Corazzata della Guardia Imperiale: una Compagnia Corazzata della Guardia Imperiale non deve obbligatoriamente contenere normali Fanti su Chimera. Perché non farla e avere dalla tua parte SOLO Corazzati, come conviene a una Compagnia con tale nome.

Esercito Kroot: i Kroot sono mercenari, spesso combattono al fianco dell'Impero Tau, ma c'è stato un tempo in cui i Kroot potevano essere giocati da soli. Quel tempo era il biennio 2003/2004, in cui uscirono Chapter Approved 2003 e 2004. Con l'Esercito Libero, potrete giocare un esercito composto solamente dai Kroot, senza qualche Tau in mezzo a darvi fastidio.

Ordo Psykana: il Capitolo dei Corvi Sanguinari ha una formazione speciale chiamata Ordo Psykana, composta dai Bibliotecari più potenti del Capitolo, riuniti alla ricerca di antichi manufatti archeotech.

Reggimento di Ogryn: forse non lo sapete, ma nel BG di 40k esistono i Reggimenti Krourk e Monglor, entrambi composti solamente da Ogryn. Quindi perché non creare un Reggimento di Ogryn?

I Prescelti di Abaddon: quale giocatore di Legione Nera non vorrebbe portare sul campo di battaglia Abaddon con al fianco i suoi quattro Prescelti? Ygethmor, Devram Korda, Skyrark e Urkrathos, tutti riuniti per portare morte e distruzione nell'Imperium

Skitarii: gli Skitarii sono la principale componente militare dell'Adeptus Mechanicus. Ovviamente, schierare più Tecnopreti rende migliore un possibile esercito dedicato a questa parte dell'Imperium.

Arlecchini: anche gli Arlecchini fanno parte degli eserciti che in passato erano schierabili singolarmente. Ora sarà possibile farlo nuovamente.

Kyroptera: i Kyroptera erano i servi più fidati di Konrad Curze, ma questa formazione è sopravvissuta anche nel post-Eresia. è formata da sette Capitani scelti all'interno della Legione, ma che si distingue dal resto della struttura di comando dei Signori della Notte.

E voi avete altre possibilità da proporre? Fatelo nei commenti!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni fin dall'inizio dei tempi