martedì 25 aprile 2017

Warhammer 40.000: la live sull'8a edizione

ENGLISH VERSION BELOW

Ieri c'è stata la live Facebook di Games Workshop dedicata all'8a edizione, durante la quale Pete Foley, capo del team che ha lavorato alla nuova edizione, e Andy Smillie di Warhammer Community hanno rivelato numerose novità e risposto a varie domande. Il seguente è il riassunto di tutte le nuove informazioni che ci sono da sapere.


  • I veicoli non hanno più i punti corazza, hanno le ferite e una tabella dei danni con cui vengono progressivamente indeboliti come i mostri in Age of Sigmar.
  • Anche la creature mostruose hanno una tabella dei danni.
  • Le unità che caricano attaccano prima, ma ci sono altri fattori che influenzano questa meccanica.
  • I Punti Comando possono essere spesi per usare Strategemmi presenti nel regolamento o specifici per un'armata. Ripetizione del tiro di un dado, Interrompere una carica, etc.
  • Gli Stratagemmi non copriranno solo le armate su grande scala (esempio: Space Marine), ma anche i vari tipi (esempio: Magli Imperiali).
  • Esempio usato per spiegare "Interrompere una carica": L'unità che ha caricato attacca prima, poi tocca all'altra unità. Nel turno successivo, il giocatore caricato può spendere un Punto Comando per interrompere la carica e attaccare per primo.
  • L'Assalto sarà efficace quanto il Tiro.
  • Nel regolamento ci sono 14 Tabelle d'Organizzazione dell'Armata. Ognuna può dare un certo numero di Punti Comando.
  • E' possibile spendere un solo Punto Comando per Fase.
  • Si può prendere ancora più di un Distaccamento. Meno distaccamenti, ma più grandi, daranno più Punti Comando.
  • C'è la Fase Comando.
  • Non ci sono più sagome o aree.
  • Armi più pesanti causano ferite multiple.
  • L'8a edizione uscirà con cinque libri al lancio.
  • Uno dei libri è Forces of the Imperium, un altro contiene qualche armata Xenos (probabilmente la razza Eldar).
  • Tattiche Capitolari e simili verranno approfondite nei futuri Codex, ma le regole per ogni miniatura saranno presenti al lancio.
  • Il regolamento riceverà degli aggiornamenti annuali coinvolgendo la community.
  • Ci sono due sistemi di punti nel Matched Play. Uno è basato sul livello di potenza dell'unità e non tiene conto degli equipaggiamenti, più adatto per il gioco narrativo in cui c'è comunque la sicurezza di non avere un partita impari, mentre l'altro è quello classico.
  • Tutti i punti sono stati rivisti e bilanciati. Ogni unità può essere utile.
  • Ci sarà una nuova fazione al lancio.
  • Le statistiche non si fermeranno a 10.
  • Tutti possono ferire tutto, ma può essere molto difficile e certi veicoli vanno oltre le 10 ferite.
  • Cavalieri e Signori dei Teschi hanno più di 10 ferite.
  • Ci sono le keyword come in Age of Sigmar, le quali impediranno la creazione di deathstar da torneo. Un'abilità di uno Space Marine Capitano con la keyword Adeptus Astartes influenzerà solo altre unità con la stessa keyword.
  • Ci sono ancora i Personaggi Indipendenti.
  • Nei prossimi giorni ci saranno interviste ad alcuni playtester su Warhammer Community.
  • Una partita media da 1500 durerà circa un ora e mezza o due.
  • E' in corso di sviluppo un'app di Warhammer 40.000 come quella di Age of Sigmar. Non sarà disponibile immediatamente al lancio.
  • Nei prossimi due anni vogliono riportare alla ribalta la vera minaccia galattica: il Caos. La storia continuerà ad evolversi.
  • Nel regolamento ci sono delle linee guida per i tornei.
  • I luoghi assenti nella nuova mappa galattica, come Chogoris o Medusa, non verranno distrutti. E' solo una questione di spazio.
  • Se avete comprato un manuale nelle ultime otto settimane (non importa dove), potete contattare il Servizio Clienti dimostrando di aver comprato un manuale tra il 25 Febbraio 2017 e il 22 Aprile 2017. Riceverete un voucher del valore del libro e ovviamente potrete tenere ciò che avete comprato.
Se vi interessa, Pete Foley sta anche rispondendo ad ulteriori domande sul suo profilo Twitter.

ENGLISH VERSION

Yesterday, there has been a Games Workshop live on Facebook dedicated to the 8th edition, during which Pete Foley, head of the team that worked on the new edition, and Andy Smillie of Warhammer Community have revealed many news and answered to many questions. The following is the resume of every new info you need to know.
  • Vehicles haven't armour values anymore, they have wounds and a damage table with which they become progressively less effective like monsters in Age of Sigmar.
  • Monstrous creatures have a damage table too.
  • The unit that charges attacks first, but there are other factors that influence these mechanics.
  • Command Points can be spent to use Stratagems included in the rulebook or army specific. Rerolls, charge interrupting, etc.
  • Stratagems won't include only big armies (example: Space Marine) but even their various types of army (example: Imperiali Fists).
  • Example used to explain "charge interrupting": The unit that charged attacks first, then the other unit does the same. During the next turn, the charged player can spend a Command Point to interrupt the charge and attack first.
  • Assault will be useful like Shooting.
  • The rulebooks has 14 FOC. Every one of them can give a certain number of Command Points.
  • You can spend one Command Point per phase.
  • You still can take more than one Detachment. Less detachment, but bigger, can give more Command Points.
  • There's the Command Phase.
  • There aren't templates anymore.
  • Heavier weapons can cause multiple damage.
  • The 8th edition will come out with five books at launch.
  • One of these books is Forces of the Imperium, another contains some Xenos armies (probably Eldar)
  • Chapter Tactics and similar rules will be expanded in future Codex, but rules for every single miniature will be present at launch.
  • The rulebook will be updated annually involving the community.
  • There are two Matched Play point systems. One is base on power level and doesn't consider which weapons the units are equipped with, more suitable for narrative games in which you still are certain you won't have a one-sided play. The other is the classic point system.
  • All points have been revised and balanced. Every unit can be useful.
  • There'll be a new faction at launch.
  • Statistics aren't capped at 10 anymore.
  • Everyone can cause wounds to everyone else, but it can be very hard and certain vehicles have more than 10 wounds.
  • Knights and Lord of Skulls have more than 10 wounds.
  • There are keywords like Age of Sigmar, which prevent the creation of tournament deathstars. The ability of a Space Marine Captain with the Adeptus Astartes keyword will affect only other Adeptus Astartes units.
  • There'll interviews to some playtesters on Warhammer Community.
  • 1h30m/2h for a 1500 game.
  • They are developing a Warhammer 40.000 app like the AoS one. It won't be available at launch.
  • In the next couple of years, they are going to return to prominence the real galactic threat: Chaos. The story will continue to evolve.
  • The rulebook includes some tournament guidelines.
  • Planets not showed in the new galactic map, like Chogoris or Medusa, won't be destroyed. It was just a crowding matter.
  • If you bought a manual in the last eight weeks, you can keep the book and receive a voucher. More details here: https://www.warhammer-community.com/2017/04/24/just-bought-a-codex-dont-worry-weve-got-you-covered/
If you're interested, Pete Foley is also answering some questions on his Twitter profile.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni fin dall'inizio dei tempi