venerdì 5 maggio 2017

Momento Ordine 01: Angeli Oscuri


Vi presento il primo Momento Ordine, un nuovo progetto che punta a fornire dei buoni ordini di lettura riguardanti svariati argomenti degli universi Games Workshop. Questi articoli verranno aggiornati con l'uscita di nuovo materiale e il loro aggiornamento verrà notificato sulla pagina Facebook dell'Astropate.

Iniziamo con l'ordine degli Angeli Oscuri.


Innanzitutto partiamo da quello che definirei l'ordine principale. Lo definisco tale perché è quello che comprende i romanzi più importanti sugli Angeli Oscuri insieme ad altri la cui collocazione in mezzo agli altri è piuttosto facile.

Angels of Darkness, di Gav Thorpe

Assolutamente il primo da leggere. Angels of Darkness costituisce il punto cardine di chiunque voglia leggere i romanzi sugli Angeli Oscuri. Tramite un'alternanza di capitoli tra il Cappellano Boreas e il caduto Merir Astelan, il 2003 vide la nascita letteraria di un caduto che ha segnato i successivi anni delle pubblicazioni dedicate a questo Capitolo.

The Horus Heresy: Descent of Angels, di Mitchel Scanlon

Gli Angeli Oscuri sono sicuramente il Capitolo di cui vedrete più intrecci tra i romanzi ambientati prima, durante e dopo l'Eresia. Questo perché Gav Thorpe e C.Z. Dunn (per quanto, personalmente, non apprezzi lo stile del secondo) hanno creato un intreccio perfetto tra le due epoche, tra romanzi del 41° Millennio che possono essere letti e capiti a pieno solo dopo aver letto le origini di determinati eventi ambientati diecimila anni prima.
Personalmente non apprezzo Descent of Angels, ma dal punto di vista dell'approfondimento del BG vi fornisce grosse basi sui vecchi tempi di Caliban prima dell'arrivo dell'Imperatore e vi permette di conoscere Lion El'Jonson, Luther, Zahariel, Nemiel e altri personaggi che interverranno dopo.

Call of the Lion di Gav Thorpe, racconto breve nell’antologia The Horus Heresy: Tales of Heresy o come audiodramma venduto singolarmente

Dopo aver letto la testimonianza di Astelan nel 41° Millennio durante Angels of Darkness, che ne dite di verificare la veridicità di ciò che ha detto. Questo racconto rappresenta la prima apparizione di Merir Astelan nella serie The Horus Heresy.

The Horus Heresy: Fallen Angels, di Mike Lee

E qui Merir Astelan torna come uno dei protagonisti di un romanzo completo, insieme a tutti gli altri personaggi di Descent of Angels. Grazie a questo romanzo assisterete alla prima apparizione di un'entità estremamente importante per gli Angeli Oscuri.

Savage Weapons di Aaron Dembski-Bowden, racconto breve nell’antologia The Horus Heresy: Age of Darkness o come eBook venduto separatamente

Angels of Darkness e Fallen Angels hanno la particolarità di alternare i punti di vista da capitolo a capitolo, a parte alcune eccezioni. Fallen Angels continua da una parte la storia degli Angeli Oscuri rimasti su Caliban, tra cui Luther, e dall'altra quella degli Angeli Oscuri che partecipano agli scontri dell'Eresia al fianco di Lion.
Savage Weapons continua la storia degli Angeli Oscuri rimasti insieme a Lion trattando la Crociata di Thramas, quando, dopo gli eventi di Isstvan V, Horus ordinò a Curze di tenere occupati gli Angeli Oscuri.

The Lion di Gav Thorpe, novella nell’antologia The Horus Heresy: The Primarchs o come eBook venduto separatamente

Storia ambientata 82 giorni dopo Savage Weapons e che segna un'altra importantissima prima apparizione per gli Angeli Oscuri.

By the Lion’s Command di Gav Thorpe, racconto breve nelle antologie The Horus Heresy: War Without End e The Horus Heresy: Imperial Truth e come eBook venduto separatamente

Ulteriore continuazione ambientata dopo The Lion che vede come protagonista il famoso Corswain.

The Horus Heresy: Prince of Crows di Aaron Dembski-Bowden

Sebbene si tratti di un libro sui Signori della Notte, Prince of Crows è la storia che pone fine alla Crociata di Thramas e mette in moto altri eventi molto importanti per gli Angeli Oscuri durante l'Eresia.

Master of the First di Gav Thorpe, racconto breve nell’antologia The Horus Heresy: Eye of Terra o come audiodramma e eBook venduti separatamente

Torniamo su Caliban per scoprire cosa sta succedendo mentre da tutt'altra parte sta avvenendo la Crociata di Thramas, ma scopriamo anche qualcosa sul passato di Astelan.

Cypher: Guardian of Order di Gav Thorpe, racconto breve nell’antologia The Horus Heresy: Legacies of Betrayal o come audiodramma venduto separatamente

Dopo aver nominato una certa missione segreta in Master of the First, vediamo cosa vanno a fare Cypher e Zahariel.

Grey Angel di John French, racconto breve nell’antologia The Horus Heresy: Silent War

Prima di tornare nuovamente al 41° Millennio, potreste voler leggere un'altra apparizione di Cypher.

The Eye of Ezekiel di C.Z. Dunn

Come si è verificato l'evento che ha portato Ezekiel a perdere un occhio e a diventare il nuovo Capo Bibliotecario degli Angeli Oscuri?
Questo romanzo risponde a tali domande.

Azrael di Gav Thorpe

Se prima abbiamo visto come Ezekiel ha ottenuto il suo rango, qui vediamo la stessa cosa per il caro Azrael. L'antagonista principale di questo romanzo è molto interessante, poiché pone le sue radici in The Horus Heresy. Nel caso voleste approfondirlo pur non essendo un Angelo Oscuro, vi consiglio in quest'ordine: A Safe and Shadowed Place; Pharos; The Painted Count. Se avete intenzione di effettuare questo approfondimento, fatelo solo dopo aver ascoltato/letto The Heart of the Pharos.

The Purging of Kadillus di Gav Thorpe

E terminiamo la sequenza di "How I Met My Current Rank" con questo romanzo che ci racconta la Battaglia di Piscina IV, durante la quale potrete vedere in azione il famoso Sergente Naaman e Belial, Capitano della 3a Compagnia, mentre si guadagna il suo posto di Gran Maestro dell'Ala della Morte.

Legacy of Caliban di Gav Thorpe

Un altro grosso punto cardine per gli Angeli Oscuri. L'omnibus Legacy of Caliban raccoglie la trilogia composta da Ravenwing, Master of Sanctity e The Unforgiven, insieme ai racconti dell'antologia Lords of Caliban.
Una serie molto importante in cui molti nodi vengono al pettine mentre, allo stesso tempo, ne nascono altri.
C'è un buon motivo per posizionare questa serie in mezzo ad altre pubblicazioni di The Horus Heresy, ma ovviamente lo potete scoprire leggendo.

The Horus Heresy: Unremembered Empire di Dan Abnett

Dopo la Crociata di Thramas, qui vediamo la nascita dell'Imperium Secundus e il ruolo di Lion e i suoi Angeli Oscuri al suo interno. Anche se di per sé non è propriamente un romanzo con gli Angeli Oscuri protagonisti, Lion ha una parte importante e non può essere saltato senza compromettere totalmente la comprensione delle pubblicazioni successive.

The Horus Heresy: The Heart of the Pharos di Guy Haley

Nel bel mezzo dell'Imperium Secundus, ecco cosa porta Lion a decidere di mettere in moto i primi eventi di Angels of Caliban.

The Horus Heresy: Angels of Caliban di Gav Thorpe

Questo non volete perdervelo. Diverse questioni si risolvono, mentre una in particolare continua a trovare il suo percorso dopo averlo iniziato ai tempi di The Lion.

The Horus Heresy: Exocytosis di James Swallow

Sempre quella questione continua il proprio percorso. Gli Angeli Oscuri di Luther si fanno un amico e pian piano eventi di libri precedenti che sembravano strani acquistano progressivamente un senso.
Per ora le pubblicazioni sugli Angeli Oscuri in The Horus Heresy si sono fermate qui, ma, come detto all'inizio dell'articolo, con l'uscita di nuovo materiale questo ordine di lettura verrà aggiornato.

Deathwatch: The Last Guardian di C.Z. Dunn

Prima di diventare un Maestro della Compagnia, vediamo Balthasar al tempo del suo servizio per la Deathwatch.

The Ascension of Balthasar di C.Z. Dunn

Dopo la morte di un personaggio che conoscerete in Legacy of Caliban, Balthasar ottiene il suo rango di Maestro della Compagnia e qui vi viene spiegato come.

Dark Vengeance di C.Z. Dunn

Dopo essere diventato Maestro della Compagnia, Balthasar guida gli Angeli Oscuri contro il Massacro Cremisi nella storia dell'omonima scatola base.

Pandorax di C.Z. Dunn

Una guerra di cui personalmente non ho apprezzato lo svolgimento, ma che vi permetterà di vedere di nuovo Azrael in azione e di conoscere l'Angelo Oscuro che divenne uno dei primi otto Gran Maestri dei Cavalieri Grigi.

Trials of Azrael di C.Z. Dunn

Uno scontro tra Azrael e il Traditore più famoso della galassia, ambientato durante gli eventi di Pandorax.

Deathwatch: The Flesh of the Angel di Steve Lyons

Una storia che vede come protagonista Zameon Gydrael, l'Angelo Oscuro della scatola Deathwatch: Overkill.

Curse of the Wulfen (campagna)

La campagna Curse of the Wulfen che penso più o meno tutti conoscano.

War Zone Fenris: Curse of the Wulfen di David Annandale

In questo romanzo parallelo all'omonima campagna, vedrete un po' di scene con gli Angeli Oscuri durante i grandi eventi nel Settore Fenris.

Legacy of Russ di Robbie MacNiven

Intermezzo tra Curse of the Wulfen e Wrath of Magnus, il quale continua anche la storia degli Angeli Oscuri all'interno di questo conflitto.

Vox Tenebris di Robbie MacNiven

Ambientato durante War Zone Fenris, vediamo Zameon Gydrael duecento anni dopo gli eventi di Ghosar Quintus (Deathwatch: Overkill) mentre combatte al fianco del Lupo Siderale Redblade, anche lui vecchio membro del Kill Team Cassius su Ghosar Quintus.

War Zone Fenris: Wrath of Magnus

Seconda parte della campagna War Zone Fenris, anche qui vediamo apparire gli Angeli Oscuri.

Gathering Storm: Fall of Cadia

Sebbene non abbiano una parte estremamente rilevante nella storia qui raccontata, anche gli Angeli Oscuri hanno partecipato all'ultimo scontro su Cadia e possiamo vedere gli sforzi dei Senza Perdono comandati dal Capitano Korahael.

Gathering Storm: Rise of the Primarch

Anche qui la parte degli Angeli Oscuri non è molto grande, ma magari vi interesserà conoscere gli ultimi sotterfugi di Cypher.

Altre pubblicazioni

Oltre a questo enorme filone principale, ci sono tante altre storie che abbastanza scollegate dal resto delle vicende.

Deathwing, antologia di vari autori

Per quanto si possa apprezzare l'edizione originale del 1990, quella del 2001 ha ricevuto del materiale aggiuntivo. Il racconto sacro che ogni fan degli Angeli Oscuri dovrebbe leggere resta comunque quello che dà il nome all'antologia: Deathwing di Bryan Ansell e William King, la storia che racconta la leggenda di Cloud Runner e del color osso dell'Ala della Morte.

The Horus Heresy Primarchs: Leman Russ - The Great Wolf di Chris Wraight

La grande risposta a come nacque la famosissima rivalità tra i Lupi Siderali e gli Angeli Oscuri. Lo metto nei libri singoli perché, pur avendo una collocazione cronologica molto facile da determinare, è un libro che potete leggere tranquillamente senza grosse premesse provenienti da altri libri e senza un grosso impatto diretto su altri libri.

The Black Pearl di Chris Pramas, racconto breve nell’antologia Into The Maelstrom o come eBook venduto separatamente

Una storia del 1999 in cui si parla di spade e sappiamo tutti quanto sia delicata la questione delle spade per gli Angeli Oscuri.

Malediction di C.Z. Dunn

Una breve storia sugli Angeli Oscuri in cui vedrete apparire Cypher.

Azrael: Protector of Secrets di C.Z. Dunn

Una breve storia su Azrael.

Sammael: Lord of the Eternal Hunt di Ben Counter

Una breve storia su Sammael che lascia da sole le Furie Bianche per rincorrere uno dei maggiori nemici degli Angeli Oscuri. Giusto per completezza, il racconto breve Kor'sarro Khan: Huntmaster di Graeme Lyon spiega cosa succede a quelle Furie Bianche.

Easy Prey di C.Z. Dunn

Una breve storia sul confratello Terach degli Angeli Oscuri,

Eye of Terror di Barrington J. Bayley

Pubblicato nel 1999, una delle sottotrame di questo romanzo percorre la storia del Sergente Abdaziel Magron.

Ragnar Blackmane di Aaron Dembski-Bowden

Il romanzo ha ovviamente come protagonista Ragnar, ma se siete dei perfezionisti che devono leggere proprio tutto, allora qui potrete trovare anche la storia di Sorael, Maestro della 4a Compagnia prima di Korahael.

The Beast Arises

In The Hunt for Vulkan e The Beast Must Die ci sono degli ufficiali degli Angeli Oscuri, ma The Beast Arises è una serie che deve essere letta in ordine e non capireste nulla leggendo solo quei libri, oltre a non valerne la pena perché fanno delle apparizioni, ma non sono protagonisti. Se proprio volete leggere tutto come potreste volerlo per Ragnar Blackmane, allora leggete tutta la serie, dato che è molto bella. Lasciate questa cosa per ultima, anche perché ci sarà un Momento Ordine su The Beast Arises. Cosa che può sembrare ridicola, dato che The Beast Arises ha esattamente dodici libri numerati, ma non pensate che non ci siano tante altre pubblicazioni che spiegano come si è arrivati a determinati eventi di quella serie.

Ravenwing - The Terror of Death - Deathwing: The tale of Two-Heads Talking

C'è un motivo per cui metto queste tre pubblicazioni in una sola voce. Sono tre fumetti piuttosto vecchi e difficili da reperire.
Ravenwing e The Terror of Death sono stati pubblicati per la prima volta nell'antologia Eternal War, mentre Deathwing è la versione a fumetti dell'omonimo racconto di Bryan Ansell e William King, pubblicato nell'antologia Flames of Damnation, la quale contiene anche le altre due storie.
Questi tre fumetti vennero pubblicati anche all'interno dell'antologia The Book of the Lion, praticamente introvabile.

Warhammer 40.000 della Titan Comics

Attualmente la Titan Comics sta portando avanti una serie a fumetti divisa in archi narrativi da quattro numeri ciascuno che ha come protagonisti gli Angeli Oscuri.
Il primo arco narrativo è Will of Iron, il secondo è Revelations e la serie è ancora in corso.

0 commenti:

Posta un commento