domenica 16 luglio 2017

Space Marine Primaris: i tre nuovi organi supplementari


Appena dopo aver scoperto l'esistenza dei Primaris era stata citata la presenza di tre nuovi organi supplementari all'interno del loro corpo. Fino ad ora non ci era noto quali fossero, ma il nuovo Codex li rivela e venerdì c'è stata una live sul canale Twitch di Games Workshop durante la quale sono stati illustrati questi organi. Qui vi fornisco il testo tradotto da me.


Spire dei tendini (L'Acciaio Dentro) - I tendini dello Space Marine vengono rinforzati con degli spire-cavi durametallici che possono contrarsi con vigore incredibile, aumentando la sua forza e dando al suo corpo un ulteriore strato di difesa interiore. Uno Space Marine Primaris può frantumare il teschio di un uomo nella propria mano, mandare in pezzi le armature antischegge o persino mordere fino a spezzare un cavo metallico se necessario.

Magnificat (L'Amplificatore) - Un piccolo lobo inserito nel cervello. Il magnificat secerne ormoni che incrementano le funzioni di crescita del corpo e intensificano i suoi sistemi avanzati, specialmente quelli della biscopea e dell'osteomorfo. In verità, il magnificat è solo metà della reale ghiandola immortis a doppia valvola (la cosiddetta Creatrice di Dei) che l'Imperatore creò per i propri Primarchi. L'Arcimagos Beliarius Cawl riuscì a trovare i materiali e gli schemi genetici per costruire solo il lobo destrofico (la metà destra), poiché i piani per il lobo sintarius (la metà sinistra) che avrebbero completato il super-organo originale erano stati completamente eradicati. Se ciò sia stato fatto dalle mani stesse dell'Imperatore o da qualche sorgente nefasta, Cawl non poté dirlo.

Fornace Belisariana ( Il Revitalizzatore) - Questo è un organo dormiente che si connette ad entrambi i cuori. In caso di stress estremo o se il corpo del guerriero dovesse essere sottoposto a violenti traumi dannosi, esso espelle una grossa scarica di sostanze chimiche autoprodotte - un'iper-miscela che simula gli stimolanti da combattimento e aiuta la rapida ricrescita di tessuto, ossa e muscolatura. Successivamente, la ghiandola diventa nuovamente dormiente e ci vuole tempo prima che ritorni utilizzabile.

Quindi questi sono i tre organi aggiuntivi. Certo, tutte le cose citate dalle spire potrebbero essere fatte da qualunque Space Marine e avrebbero potuto utilizzare altri esempi, ma si capisce comunque cosa facciano. Durante la live è effettivamente stato fatto un esempio migliore, ovvero una difficoltà maggiore nel disarmarli perché la loro stretta è più solida.
Finché non siete Templari Neri, ovviamente.

1 commenti:

  1. "L'unico modo per disarmare un Templare Nero, è chiedergli di darti la sua arma"
    semicit.

    RispondiElimina