lunedì 2 ottobre 2017

Warhammer Underworlds: Shadespire, le prime otto bande


In questi giorni si sente molto parlare di Warhammer Underworlds: Shadespire, un nuovo gioco da tavolo che non consisterà in un singolo gioco in scatola come Betrayal at Calth, Burning of Prospero o Deathwatch: Overkill, ma che verrà supportato con nuove uscite successive (un po' come Blood Bowl) e che punterà al gioco competitivo.
Warhammer Underworlds sembra essere proprio una nuova linea, non è da escludere un futuro in cui vedremo espansioni ambientate in altri luoghi dei Reami Mortali, inoltre è uscito recentemente il sito ufficiale, mentre su Facebook potete trovare il gruppo Warhammer Underworlds: Shadespire Italia, il terzo "gruppo astropatico" nato da un'idea di Mauro e Giulio, rispettivamente i ragazzi di Galactus Ciampino e Ludic Incoming.
Molti lo scambiano inizialmente con un nuovo Mordheim, ma non dovete farvi ingannare dal termine "bande da guerra". Si tratta di un gioco da tavolo su plancia con miniature e carte, le cui meccaniche sono completamente differenti da Mordheim. Diciamo che vi bastava leggere le parole plancia e carte per capirlo.

Ma parliamo delle bande. Le bande incluse nella scatola base di Shadespire sono due: Liberators e Bloodreavers. Fate attenzione: non Stormcast Eternals e Khorne Bloodbound, ma Liberators e Bloodreavers. Questo perché ogni fazione non riceverà necessariamente una sola banda da guerra e infatti ci sono già due esempi che vedremo dopo.

STORMCAST ETERNALS

I Liberators sono i I Campioni di Steelheart, comandati dal Liberator-Prime Severin Steelheart. Gli altri due Liberator sono Angharad Brightshield e Obryn l'Audace.

La seconda banda degli Stormcast Eternals è composta dai Vanguard-Hunters e si chiama Fastriders, dal nome del leader Sanson Fastirider, un Hunter-Prime. Non è ancora nota la data d'uscita di questa banda.

KHORNE BLOODBOUND

I Bloodreavers sono I Predoni di Garrek, comandati da Garrek Gorebeard. Alle sue spalle ci sono Karsus l'Incatenato, Saek il Sanguinario, Targor e Arnulf.


I Blood Warriors, invece, sono I Demoni di Magore, comandati da Magore Redhand. Oltre a due Blood Warriors di cui ancora non conosciamo il nome, è bello notare la presenza di un Mastino di Khorne. Il suo nome è Riptooth.

ORRUK

La prima banda di Orruk è presa dalla fazione degli Ironjawz e si tratta dei Ragazzi di Ironskull, comandati da Gurzag Ironskull.
Gurzag è accompagnato da Bonekutta, Basha e Hakka.

DEATHRATTLE

I primi modelli nonmorti ad uscire dall'inizio di Warhammer Age of Sigmar sono i membri delle Guardie dei Sepolcri, comandati dal Guardiano del Sepolcro, un tempo il Lord Maresciallo della città di Shadespire. Tra le Guardie ci sono il Principe della Polvere, il Mietitore, il Campione e tre semplici Supplicanti.

SKAVEN

Gli Skaven sono Lo Sciame di Spiteclaw, comandato dal Signore della Guerra Skritch Spiteclaw. Dopo le Guardie dei Sepolcri, molto probabilmente sarà la seconda banda a puntare sul numero.

FYRESLAYERS

E infine Le Asce Prescelte, dei Vulkite Berzerkers capeggiati dal Runefather Fjul-Grimnir della Loggia Vostarg. Questi Fyreslayers avevano giurato di proteggere Shadespire e sicuramente sono intrappolati all'interno della città da molto tempo, sia perché il loro giuramento risale ancora ai tempi in cui la città non era stata maledetta e sia perché, per chi conosce un po' meglio il BG, l'attuale Runefather della Loggia Vostarg è da molto tempo Bael-Grimnir.

La scatola base di Warhammer Underworlds: Shadespire uscirà in pre-ordine il 14 Ottobre insieme alle bustine per le carte con artwork dedicati alle due bande presenti all'interno. Ragazzi di Ironskull e Guardie dei Sepolcri, invece, usciranno in pre-ordine il 28 Ottobre, mentre per le altre bande non ci sono ancora date precise.
Questa è solo una piccola introduzione alle bande, ma potete trovare ulteriori informazioni sulle prime quattro sul sito ufficiale e scaricare il pdf che vi mostra le basi di un round, anche se c'è ancora da considerare la massiccia presenza delle carte. Se volete scoprire in maniera ancora più approfondita Shadespire potete anche andare sul canale YouTube di Miniwargaming e guardare l'Unboxing e una partita di prova tra i Campioni di Steelheart e I Predoni di Gorebeard.

Parlerò ancora di questo gioco e sicuramente farò dei video al riguardo. Aspettatevi un buon quantitativo di contenuto riguardante Shadespire.

0 commenti:

Posta un commento